CDT Evolution Carbossiterapia

L’anidride carbonica ci rigenera

Interventi e Trattamenti:

Di cosa si tratta

Si tratta di somministrazione di anidride carbonica allo stato gassoso (CO2) tramite microiniezioni sottocutanee o intradermiche.

L’anidride carbonica (un gas normalmente presente nel nostro organismo), determina una dilatazione dei vasi sanguigni e quindi una riattivazione della circolazione del sangue in periferia. Migliore circolazione significa migliore ossigenazione e quindi rigenerazione dei tessuti.

Specchietto